Chiamata alle Arti - Invito agli studenti per i 40anni dell'Università al Monastero

Quest'anno ricorre il 40° anno dalla donazione del Monastero all'Università degli Studi di Catania e per l’occasione l'associazione Officine Culturali sta programmando una serie di attività all'interno della cornice [1977-2017], rassegna di eventi all’interno della quale Officine Culturali ha il piacere di coinvolgere i protagonisti di questi ultimi quarant’anni, cioè gli studenti del Dipartimento di Scienze Umanistiche.

Officine Culturali chiama a raccolta studenti con passione per la ricerca, volontà di conoscere aspetti differenti che caratterizzano il proprio luogo di studio, che siano affidabili, che abbiano capacità creative e di collaborazione e un po' di tempo da dedicare a progetti che possono arricchire la propria esperienza di studente, mettendo così in pratica quello che la nostra università ci insegna e ci ha insegnato. L’adesione non darà diritto a crediti formativi universitari, ma costituirà un’occasione di confronto tra studenti e operatori culturali per raccontare gli anni universitari dell’edificio monastico.Officine Culturali non ricerca volontari ma persone che abbiano la voglia di condividere con noi l’esperienza ai “Benedettini”. Il confronto con gli studenti, da sempre fondamentale per l’associazione, lo è ancor di più nella cornice [1977-2017].

Le attività da svolgere insieme e che saranno gratuite per il pubblico che ne prenderà parte saranno:

  • M’illumino di meno: iniziativa nazionale nata dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar” per sensibilizzare sul tema del risparmio energetico. Da otto anni il Monastero e Officine Culturali aderiscono a questa iniziativa che nel 2017 ha come tema la condivisione, intesa in questo caso dallo staff di Officine Culturali come un’occasione di “fare insieme” agli studenti, affidando loro il processo creativo e comunicativo, oltre allo svolgimento della serata del 24 febbraio.
  • Le “Pulizie di primavera”: come già stato fatto lo scorso anno grazie ad una spinta data dal basso con la ripulitura del Ponte Manica si vuole riproporre un atto di "liberazione" di alcuni luoghi simbolici del Monastero che soffrono perché un po' trascurati. Officine Culturali insieme agli studenti vuole fare un po' di pulizie al fine di rendere un po' più luminoso il Monastero e di consolidare il rapporto che noi utenti abbiamo con questo luogo immenso e molto frequentato.
  • Mostra [1977 – 2017]: per le giornate del Contemporaneo Officine Culturali vuole inaugurare una mostra che racconti gli ultimi 40 anni della storia del Monastero attraverso i tre secoli precedenti all’arrivo dell’Università. Insieme alla cattedra di Museologia del Disum tenuta dalla professoressa Santagati (anche responsabile Scientifico del Museo e dell'Archivio del Museo della Fabbrica) lavoreremo a partire da marzo affinché la mostra possa essere aperta al pubblico. Nel caso specifico si tratterà di affiancare i soci di Officine Culturali in tutte le fasi di organizzazione dell'evento, dalla ricerca fino alla comunicazione.

L’appuntamento per chi volesse partecipare all’intera programmazione è previsto per venerdì 17 febbraio alle ore 18:30 presso il bookshop del Monastero dei Benedettini. Sarà l’occasione per poterci confrontare sui temi ed entrare subito nel merito delle azioni da intraprendere per la realizzazione dell’intera iniziativa, oltre che per ricevere e raccogliere le vostre adesioni. Per qualsiasi domanda e chiarimento o per comunicare la partecipazione al primo incontro basta scrivere a comunicazione@officineculturali.net

Notizia pubblicata il 13/02/2017


Piazza Dante, 32 - Catania
Codice fiscale 93160300872
P. Iva 05034090877
+39 095 7102767
+39 334 9242464
info@officineculturali.net
© 2017
Privacy policy
Credits