Ellissi dello sguardo | incontro con l'autore

Sabato 15 dicembre 2018 alle ore 16:30 presso il bookshop del Monastero dei Benedettini si terrà la presentazione del libro “Ellissi dello sguardo” di Beatrice Seligardi, edito da Morellini Editore.

Al bookshop del Monastero proseguono gli incontri dedicati ai libri e questa volta si parla di letteratura e di arti visive attraverso lo sguardo e le interpretazioni femminili. Il libro “Ellissi dello Sguardo” è una riflessione dell’autrice sul concetto di pathos nei testi letterari passando però in rassegna media differenti dove lo sguardo femminile descrive i caratteri del modernismo, del postmodernismo, del realismo: dalle bevitrici di assenzio di Degas, Toulouse-Lautrec ma anche Jean Rhys; alle ragazze lavoratrici delle serie fotografiche di Marianne Breslauer e della narrazione in versi di Elio Pagliarani; dalle donne sole dei quadri di Edward Hopper e dei romanzi di Cesare Pavese; all’accostamento di alcune serie fotografiche di Cindy Sherman con la produzione romanzesca di Ali Smith. Dal testo all’immagine e dall’immagine al testo per affondare nell’animo femminile e nella forma della letteratura.

L'incontro è inserito all'interno della rassegna dal titolo «La nostra parte di gioia. Letteratura e studi genere», promossa dal DISUM, dal Centro Studi di genere GENUS, dalla rivista Arabeschi e curata da Maria Rizzarelli. A discutere con Beatrice Seligardi (Università di Parma), autrice del libro, ci saranno Marina Guglielmi (Università di Cagliari - Critica e teoria della letteratura), Cristina Casero (Università di Parma -Storia dell'arte contemporanea e Teorie e tecnica della fotografia) e Maria Rizzarelli (Università di Catania – Letterature Comparate, Letteratura Contemporanea e Arti Visive e Giornalismo Culturale).

L’appuntamento è dunque fissato per sabato 15 dicembre 2018 ore 16:30 presso la libreria dei benedettini.

Notizia pubblicata il 06/12/2018


Piazza Dante, 32 - Catania
Codice fiscale 93160300872
P. Iva 05034090877
+39 095 7102767
+39 334 9242464
info@officineculturali.net
© 2018
Privacy policy
Credits