BeeLAB: a cu cià cunti: intrecci e narrazioni | giugno 2022

Lunedì 27 giugno 2022 alle ore 10:00 al Castello - ex carcere di Vizzini prenderà il via un nuovo appuntamento con “a cu cià cunti: intrecci e narrazioni”, laboratorio teatrale a cura di Isola Quassùd allinterno del progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD “BeeDINI - Vizzini 2030”.

“a cu cià cunti: intrecci e narrazioni” è un viaggio nella memoria, condotto da Emanuela Pistone con Salvatore Disca e Jonida Xherri, che accompagna i cittadini e le cittadine di ogni generazione alla ricerca di parole e racconti, dimenticati e nuovi, per intrecciare nuovi fili e tessiture che colleghino la storia di ognuno con la storia della comunità. L’appuntamento di giugno sarà un’ulteriore tappa di un percorso iniziato lo scorso febbraio e che si concluderà a luglio 2022 con i partecipanti e la partecipanti protagonisti di un percorso che userà il linguaggio multimediale del teatro per presentare alla comunità nuove narrazioni e intrecci.

Il nuovo ciclo di incontri si terrà dal 27 al 30 giugno dalle 10:00 alle 15:00 al Castello - ex carcere di Vizzini. La partecipazione al laboratorio è gratuita, ma i posti sono limitati: per partecipare è necessario prenotarsi chiamando il 328 3369962 oppure scrivendo un messaggio WhatsApp al 328 3369962 o una email a beedini@officineculturali.net.

“a cu cià cunti: intrecci e narrazioni” fa parte delle attività a cura di Isola Quassùd nell'ambito del progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD “BeeDINI - Vizzini 2030”, svolte anche grazie alla collaborazione con il Comune di Vizzini. Partner del progetto: Officine Culturali, Università di Catania, Associazione regionale apicoltori siciliani, Caffè Sicilia Noto, Isola Quassùd.

Notizia pubblicata il 13/06/2022


Piazza Dante, 32 - Catania
Codice fiscale 93160300872
P. Iva 05034090877
+39 095 7102767
+39 334 9242464
info@officineculturali.net
© 2022
Privacy policy
Credits