Salvare e rendere accessibile la biblioteca di Nino Leonardi

Come molti, abbiamo appreso con dolore dai social network del devastante allagamento del deposito dove erano stati riposti i circa 30mila volumi della biblioteca personale di Nino Leonardi, il Geometra amico e maestro di tanti, e anche di Officine Culturali.

La nostra associazione deve molto al Geometra Leonardi, che ha messo a disposizione con amore e generosità tutta la sua conoscenza del grande cantiere del Monastero dei Benedettini, affinché studiosi e studiose potessero portare avanti nuove piste di ricerca, per poi mettere tutto questo bagaglio a disposizione delle centinaia di migliaia di persone che negli anni hanno voluto sapere di più di un edificio che non racconta solo sé stesso, ma tutto il territorio catanese dalla preistoria alla contemporaneità.

Leonardi, come Giarrizzo, De Carlo e tutti gli altri uomini e donne del Cantiere Benedettini, ritenevano necessaria una "comunicazione sociale della ricerca scientifica", in luoghi vivi dove costruire relazioni proiettate al futuro. 
Per questo, e per il profondo affetto che proviamo per il Geometra, abbiamo deciso di aderire alla campagna di raccolta fondi lanciata dalla famiglia Leonardi: perché concordiamo con loro che quel patrimonio non solo sia salvato, ma che venga al più presto reso accessibile al pubblico.

Il video che spiega l'accaduto: clicca qui
Link alla campagna di raccolta fondi: clicca qui

Notizia pubblicata il 10/11/2021


Piazza Dante, 32 - Catania
Codice fiscale 93160300872
P. Iva 05034090877
+39 095 7102767
+39 334 9242464
info@officineculturali.net
© 2021
Privacy policy
Credits